da visitare - bed & breakfast "a casa di Lea"

a "casa di Lea"
Bed & Breakfast
Vai ai contenuti

Menu principale:

attività

La notte delle streghe

La manifestazione affonda le sue radici nella più antica ritualità legata agli astri ed al ciclo agrario. Nel corso della storia alla festa pagana del solstizio d'estate, via via condita in Romagna di superstizioni e ritualità popolari, si legò la celebrazione religiosa di San Giovanni, il santo patrono da cui il paese prende il nome.
Secondo i proverbi popolari in questa notte “tutto può accadere e a tutto si può rimediare”. Per questo alla festa si associano tante superstizioni, al punto che la notte di San Giovanni è tradizionalmente conosciuta come la Notte delle Streghe, all'insegna del folclore e della superstizione.
La tradizione vuole infatti che in questo particolare momento astrale le streghe si radunassero nei crocicchi delle strade per espletare i loro sortilegi, dal momento che a loro volta erano favorite dalle speciali potenzialità dell’acqua di San Giovanni.
La leggenda vuole inoltre che Artemisia, la strega buona della Valconca, abitasse a San Giovanni in Marignano, luogo di streghe, inganni e superstizioni fin dal Medioevo.
Periodo di svolgimento: l'evento si svolge dal 19/06/2014 al 23/06/2014

Il Capodanno del Vino

CAPODANNO DEL VINO
Piazza Silvagni e Via Veneto - San Giovanni in Marignano (RN)
Tradizionale appuntamento di fine estate dedicato alla vendemmia con degustazione di vini locali, prodotti gastronomici, rustida di pescato, balli e canti folcloristici.
Associato al Club “Città del Vino” e al “Consorzio Strada dei vini e dei Sapori dei colli di Rimini”, il borgo si fa protagonista di un evento appositamente creato per dare il benvenuto al vino nuovo, una festa in omaggio al prodotto principe del territorio marignanese frutto di secoli di tradizione e di sapiente e paziente lavoro che si rinnova anno dopo anno, seguendo il ritmo delle stagioni.
Questa festa è l’occasione per riscoprire i sapori, i profumi e le tradizioni della cultura agricola romagnola; coloro che vi si recano infatti hanno la possibilità di rivivere per un giorno le emozioni delle generazioni passate, quando la pigiatura dell’uva era una vera e propria occasione di festa.
In occasione del “Capodanno del Vino” si vuole proporre un percorso guidato tra degustazione, arte e storia marignanese, alla scoperta delle radici del borgo, da sempre strettamente interconnesse con il vino e una festa tra degustazione, gara della pigiatura, concerto della banda, orchestra romagnola.
Periodo di svolgimento: l'evento si svolge il 28/09/2014

Horses Riviera Resort

Horses Riviera Resort è un villaggio equestre di nuovissima concezione progettato su misura per cavalli e cavalieri. Ospita concorsi nazionali ed internazionali riservati ad atleti di tutte le categorie.
E’ dotato di sei campi e di tutti i servizi necessari all’attività agonistica. E’ facile da raggiungere: a soli 100 metri dal nostro B&B, Horses Riviera Resort si sviluppa su una superficie di circa centoventimilametri quadrati, su un`area rurale della Valconca.
Di nuovissima concezione, il centro ippico di San Giovanni in Marignano (RN) è stato progettato su misura per cavalli e cavalieri e ogni dettaglio è stato studiato e messo a punto partendo da questa filosofia.
Horses riviera Resort ospita concorsi nazionali ed internazionali di salto ostacoli riservati ad atleti di tutte le categorie. Sei sono i campi a disposizione dei cavalieri: tre da gara, due di prova e uno da lavoro.

Riviera Golf Resort

Riviera Golf Resort è un’oasi di quiete e relax a due Passi dal mare di Cattolica, Rimini e Riccione, dove una sapiente regia ha coniugato natura, ospitalità, sport e benessere.
A pochi chilometri dalla Riviera romagnola, è un gioiello di design immerso nel verde, frutto della creatività di architetti, ingegneri, paesaggisti.  Il campo da golf a 18 buche Championship si rende avvincente attraverso un susseguirsi di dolci saliscendi, uliveti, vigneti, boschi ed aree naturali.  Le prime buche percorso si sviluppano lungo un paesaggio collinare all'interno del Parco della Valle del Fiume Conca. Le seconde nove buche di recente apertura portano la firma del famoso architetto canadese Graham Cooke che ha modellato il tracciato conferendogli il caratteristico stile nordamericano con buche lunghe, ampi fairway, green grandi e veloci.
La presenza di tee multipli permettono a tutti i giocatori di divertirsi; sia il pro che il neofita potranno sfidare il proprio handicap.  Driving range con 10 postazioni coperte, riscaldate ed illuminate; 20 postazioni scoperte con battitori in erba, 2 bunkers, chipping green, pitching green ed un ampio putting green a 18 buche completamente illuminato.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu